2012

TEATRO A FERRERA ERBOGNONE (PV)

CONCORSO DI IDEE
La proposta progettuale prevede la ridefinizione del rapporto tra “spazio servito” e “spazio servente” attraverso la realizzazione di un nuovo volume collocato a ovest del corpo di fabbrica del Teatro. Il progetto si realizza attraverso un percorso lineare rendendo immediatamente percepibile, il funzionamento dell’edificio nelle sue diverse attività. Il cemento disegna due pannelli monolitici tra loro sfalsati, che pare scorrano uno sopra l’altro, come due tendoni che si aprono e si chiudono all’inizio ed alla fine dello spettacolo teatrale. Dietro le tende, attraverso la copertura in vetro, la luce dice alla cittadinanza che lo spettacolo è pronto a partire. Da qui si entra in scena.